10° Concorso nazionale del Pinot Nero – 5 e 6 aprile 2011


blau1013° edizione delle Giornate del Pinot Nero –
21-23 maggio 2011 a Egna e Montagna

(bu) Anche quest’anno, dal 21 al 23 maggio, Egna e Montagna si apprestano a ospitare le Giornate del Pinot Nero.
L’importante manifestazione fa seguito al Concorso nazionale del Pinot Nero, in programma il 5 e 6 aprile 2011.

Per la tredicesima volta, il Pinot Nero torna ad essere protagonista nella Bassa Atesina. Cornice ideale per l’ormai tradizionale appuntamento con il “re dei vini rossi” saranno ancora una volta i centri vinicoli di Egna e Montagna, dove la coltivazione di questo vitigno raggiunge da tempo risultati di assoluta eccellenza.
Per l’edizione 2011 delle Giornate del Pinot Nero sono stati contattati oltre 300 produttori di tutta Italia. L’invito è stato raccolto da 72 aziende, di cui 36 altoatesine.
A precedere la rassegna ormai nota anche oltre i confini regionali è stata la 10° edizione del Concorso nazionale del Pinot Nero, tenutasi il 5 e 6 aprile a Montagna. Anche quest’anno, visto il suo buon successo, è stato adottato il metodo di degustazione inaugurato nel 2010. A tale proposito, il Comitato organizzatore ha potuto contare di nuovo sulla preziosa assistenza di Ulrich Pedri del Centro Sperimentale di Laimburg. Per motivi logistici ed economici, il numero dei degustatori è stato ridotto da 59 a 38; ciascuno dei 19 giudizi è stato dunque emesso da due esperti, e non più da tre come l’anno scorso. Il panel dei 38 degustatori proveniente da tutto l’Euoropa, tra cui enologi, sommelier, giornalisti ed esperti del settore, sono stati selezionati dal Comitato organizzatore delle Giornate del Pinot Nero. Per garantire la valutazione della tipicità dei vini in concorso, è stato fatto in modo che ad ogni tavolo sedesse almeno un enologo della regione. La degustazione si svolge anche quest’anno nell’arco di due giorni: il primo giorno vengono degustati tutti i vini, il secondo giorno, nella degustazione finale, solo i primi dieci classificati. Questa seconda prova era stata introdotta nel 2010, ottenendo unanime consenso sia da parte dei degustatori sia del gruppo di valutazione guidato da Ulrich Pedri, e per tale ragione si è deciso di replicarla anche quest’anno. I 19 giudizi saranno di seguito elaborati statisticamente dal Centro Sperimentale di Laimburg. La premiazione dei primi dieci vini classificati si svolgerà sabato 21 maggio, alle ore 11, nella suggestiva cornice di Castel d’Enna a Montagna. Nell’ambito della cerimonia sarà inaugurata ufficialmente anche la 13° edizione delle Giornate del Pinot Nero, che per la prima volta avranno luogo durante un fine settimana (da sabato 21 a lunedì 23 maggio). Le degustazioni aperte al pubblico (senza obbligo di prenotazione) si svolgeranno presso l’Haus Unterland di Egna nei giorni di domenica e lunedì, dalle ore 14 alle 22, e permetteranno di assaggiare non solo i 72 vini in concorso, ma anche una selezione di Pinot Neri provenienti da regioni vitivinicole di tutto il mondo.

La consueta degustazione verticale (nove annate) vedrà quest’anno per la prima volta la partecipazione di una tenuta della Borgogna, il Domaine de l’Arlot, con il suo Nuits Saint Georges 1er Cru Clos des Forèts. Questo particolare evento è in programma sabato, alle ore 16, presso la sala della cultura “J. Fischer” di Montagna (traduzione italiana e tedesca, max 30 partecipanti, € 50,00 a persona, necessaria la prenotazione). Domenica 22 maggio, alle ore 9.30, Peter Dipoli terrà una conferenza dal titolo “Il mondo del Pinot Nero” con degustazione guidata (in lingua italiana, max 20 partecipanti, € 20,00 a persona, necessaria la prenotazione). A chiudere il ciclo di conferenze sarà Olivier Leriche, enologo e direttore del Domaine de l’Arlot, il cui incontro dal titolo “Esperienze nella vinificazione del Pinot Noir” è fissato per lunedì 23 maggio, alle ore 10.30, presso la sala della cultura “J. Fischer” di Montagna (traduzione italiana e tedesca, max 40 partecipanti, € 30,00 a persona, necessaria la prenotazione). Si rammenta infine che durante la rassegna enologica, da sabato 21 a lunedì 23 maggio, diversi ristoranti di Egna e Montagna proporranno specialità della cucina altoatesina accompagnate da una selezione esclusiva dei migliori Pinot Neri.

___________________________


Per maggiori informazioni e iscrizioni: tel. 380 180 41 10 oppure www.blauburgunder.it
Didascalia: Il panel dei 38 degustatori proveniente da tutto l’Euoropa, tra cui enologi, sommelier, giornalisti ed esperti del settore, sono stati selezionati dal Comitato organizzatore delle Giornate del Pinot Nero con Günther Haas (presidente), Peter Dipoli (vice-presidente) e Ines Giovanett del OK Team delle 13° Giornate del Pinot Nero.

_________________________

Foto: www.byou.it