ALOIS LAGEDER E BOFFI


alois_lageder_im_weinberg_am_kalterer_seeContinua la collaborazione tra la Tenuta biologico-dinamica di Magrè (BZ) e il punto di riferimento internazionale del design d’eccellenza.


Alois Lageder e Boffi – sinonimo d’eccellenza nella viticoltura biologico-dinamica a livello internazionale il primo, punto di riferimento di innovazione e design applicati alla cucina, al bagno e ai sistemi il secondo – fanno di nuovo squadra a Roma nella nuova sede Boffi di Via Margutta, per una serie di tre eventi esclusivi, il primo dei quali si terrà lunedì 23 settembre 2013, in collaborazione con Gaggenau.

Boffi Margutta, nel cuore della Capitale, apre le porte
del proprio showroom agli architetti che vorranno passare una piacevole serata
all’insegna del design d’eccellenza, dei pregiati vini di Alois Lageder e della
professionalità degli chef di Gaggenau, che intratterranno gli ospiti con uno
show-cooking seguito dalla cena.

Durante gli eventi, ci sarà un momento tutto dedicato ai vini
di Magrè: l’aperitivo consisterà, infatti, in una degustazione guidata di un
vino selezionato per l’occasione da Alois Lageder, che, in particolare, per
l’incontro di apertura sarà il 2012 HABERLE Pinot Bianco, uno dei fiori
all’occhiello della Cantina, vino di grande carattere tipico della tradizione
enoica dell’Alto Adige. A cena gli ospiti potranno apprezzare, inoltre, altri
due top seller della produzione: il 2012
GEWÜRZTRAMINER, dai profumi di frutti esotici ed elegante nota agrumata, e
il 2010 APOLLONIA Pinot Noir, armonioso
cru dalle delicate note di frutti
rossi, lievemente speziato e minerale e certificato Demeter. Questi tre vini, appartenenti
alla linea Alois Lageder, esprimono grandi ambizioni qualitative.

L’azienda vitivinicola di Magrè è ormai nota per ispirarsi
a un approccio olistico e
sostenibile e per il grande valore che dà a molteplici attività artistiche e
culturali. Per Alois Lageder
la collaborazione con Boffi rappresenta un’ottima opportunità per mostrare a un
pubblico attento, che sicuramente l’occasione garantisce, la propria realtà e
la propria filosofia. “Il vino è un
prodotto che veicola delle emozioni – suole dire Alois Lageder – e nel vino devono quindi convergere più
dimensioni della nostra vita”.


A proposito di Alois
Lageder

Sin dal 1823, la vitivinicoltura è parte integrante
della storia della famiglia Alois Lageder. Giunta alla quinta generazione con
l’attuale proprietario Alois Lageder, la tenuta, con sede a Magrè in provincia
di Bolzano, si distingue per la filosofia ispirata all’approccio olistico e
sostenibile e per la capacità di fondere sapientemente tradizione ed
innovazione. Circa 50 ettari di vigneti di proprietà vengono lavorati secondo i
principi più stretti della coltivazione biologico-dinamica. Maggiori informazioni su: www.aloislageder.eu

A proposito di Boffi Margutta

Boffi a Roma rilancia la sua presenza di marchio “top”
del l’ambiente cucina e bagno, scegliendo il cuore della Capitale e le sue atmosfere
più autentiche. Inaugurata il 20 giugno 2013 la nuova sede di Via Margutta
(precedentemente ubicata nella storica sede di Via Barberini), Boffi Roma
presenta oggi location ancora più affascinante e prestigiosa nell’omonima
storica strada. A distanza di 14 anni dall’apertura a Roma del primo “Flagship
Store”, Boffi Barberini, il nuovo showroom ne prende il posto, confermando la
filosofia dell’azienda di offrire le proprie vetrine nei luoghi più centrali
delle principali città del mondo. Alla sua guida rimane l’architetto Francesca
Romana Straffi che, in partnership con Boffi Trade, prosegue il suo lavoro di
una accurata proposta di esposizione e relazione con il pubblico, interpretando
in pieno lo stile e i valori Boffi.