Aphrodisiac, Festival dell’afrodisiaco


logo_aphrodisiac_preview-1

DAL 3 AL 6 SETTEMBRE CITTA’ DELLA PIEVE OSPITA APHRODISIAC,
LA PRIMA MANIFESTAZIONE DEDICATA ALLA CULTURA DELL’AFRODISIACO

Tra arte e gusto, un viaggio alla scoperta di prodotti provenienti dall’Italia e dall’estero, culture diverse ed esperienze sensoriali da vivere in coppia.

Città della
Pieve, in
provincia di Perugia, famosa nel mondo per la produzione di zafferano, spezia
afrodisiaca per eccellenza, ospita dal 3
al 6 settembre Aphrodisiac, Festival
dell’afrodisiaco, la prima kermesse sull’argomento in Italia che,
quest’anno, si presenta nella sua edizione numero zero, in preparazione al
grande salto del 2010.

Ideato dall’Associazione La fabbrica delle idee e
promosso con il patrocinio del Comune di
Città della Pieve e la collaborazione dell’agenzia Sedicieventi, Aphrodisiac è un invito a percorrere
il mondo sensuale dei gusti, dei profumi, delle parole, dei suoni e delle
visioni suscitate dagli afrodisiaci. Un viaggio inebriante attraverso il
piacere dei sensi, lungo un percorso permeato da suggestive atmosfere,
tra piacevoli scoperte, miti e leggende, verità storiche e incontri tra culture
differenti.

Sarà un evento ricco di
iniziative afrodisiache, in tutti e per tutti i sensi. Un appuntamento unico in
grado di affrontare un tema originale come quello degli afrodisiaci con
curiosità e autorevolezza al tempo stesso, alla scoperta di un mondo ancora
inesplorato.

 

Oltre a momenti
ludici e ricreativi, come degustazioni, cene a tema realizzate da
chef qualificati e cene multietniche accompagnate da spettacoli folkloristici,
la manifestazione offrirà anche attività
culturali di stimolo quali laboratori creativi per far conoscere
e sperimentare le straordinarie proprietà degli afrodisiaci, mostre
tematiche di arti figurative, proiezioni di film, spettacoli di teatro
e danza, concerti e letture da opere afrodisiache. Ci saranno
inoltre incontri e dibattiti con esperti di alimentazione, studiosi,
storici e letterati. Infine, per gli aspiranti “cultori della materia”
sarà possibile apprendere i segreti di ricette particolari grazie ai
corsi di cucina afrodisiaca tenuti da esperti d’arte culinaria.

Tra gli appuntamenti
in calendario ricordiamo: 

Aphrodisiac
è… Teatro – dal 3 al 6 settembre, dalle ore 21.00 varie
sedi

Il cibo afrodisiaco
va in scena a teatro. Venerdì 4 e domenica 6, alle ore 21.30,
il Teatro comunale Accademia degli Avvaloranti ospita
Turan Dance, spettacolo di danza contemporanea in due atti, dedicato
alla dea Afrodite e all’episodio mitologico di Amore e Psiche a cura
della MC Dance Company di Città della Pieve. Il tutto accompagnato
da gustosi cibi afrodisiaci (a pagamento,
€ 10,00). Nei quattro giorni dell’evento, alle ore 21.00 e alle
23.00, all’interno del Chiostro di Palazzo Orca, l’Afrodisiaco
è di scena con l’Associazione teatrale Focofieno che
presenterà La fiera di Gräfenberg (a pagamento, € 8,00 intero, €
6,00 ridotto).     
 

Aphrodisiac
è… Danza – dal 3 al 6 settembre, centro storico

La passione passa
anche e soprattutto attraverso i movimenti del corpo. Per questo Aphrodisiac
dà la possibilità di prendere lezioni di Danza del Ventre in
compagnia della danzatrice Asmaa dell’Associazione Donne
La Rosa o di conoscere l’originale pratica della Danza in Cerchio
con l’Associazione Tempo di Sogno. Il tutto nella splendida
cornice del centro storico, per una lezione di pura sensualità (a
pagamento su prenotazione).     

Afrodite…
al Cinema – dal 3 al 6 settembre, ore 22.00 Piazza Gramsci

Il cibo afrodisiaco
non solo si gusta, ma si rivive tutti i giorni alle ore 22.00, in
Piazza Gramsci, attraverso i film più famosi e premiati che
hanno fatto dei sentimenti, dell’amore e della passione per il cibo
il loro soggetto portante. Si parte con la proiezione de Il pranzo
di Babette, la pellicola del regista danese Gabriel Axel; si prosegue
quindi con il lungometraggio di Ang Lee intitolato Mangiare bere
uomo donna e sabato con il celebre Chocolat di Lasse Hallström
interpretato dalla splendida Juliette Binoche e l’affascinante Johnny
Depp. Infine, gran finale, domenica, con Born Romantic, la commedia
sentimentale ambientata in Inghilterra per la regia di David Kane. 

Caffè 
letterario – dal 4 al 6 settembre, ore 18.00 varie sedi

Nei giorni della
kermesse, alle ore 18.00, alcune delle più suggestive location
cittadine ospitano reading e conversazioni sul tema dell’afrodisiaco
e dell’eros.

Primo appuntamento
venerdì 4 settembre al Caffè
degli Artisti con Maria Luisa MeoDa Pater a Wilde: l’idea di bellezza; i protagonisti
di sabato 5, in Piazza Matteotti, saranno invece
i giornalisti Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini, che
presenteranno il Tacuinum de’ afrodisiaci
e affronteranno il pubblico in un originale Cooking Show,
una sfida tra cuochi per preparazioni eccitanti. per una conversazione
sul tema

Infine, domenica
6 nel pomeriggio presso le Logge del Perugino Park Hotel,
sarà possibile affrontare una conversazione su Dante e l’eros:
il racconto afrodisiaco di Paolo e Francesca.
A fare gli onori di casa il prof. Massimo Seriacopi, che presenta
per l’occasione un commento inedito del canto della Divina Commedia,
da lui scoperto in un manoscritto della Biblioteca Laurenziana di Firenze. 

Laboratori
afrodisiaci – dal 3 al 6 settembre, Taverna del Borgodentro e Palazzo
della Corgna

Giovedì 
e venerdì, dalle ore 17.00 alle 23.00, e sabato e domenica dalle ore
9.00 alle 23.00,  Aphrodisiac offre l’opportunità di conoscere
da vicino un cibo afrodisiaco in collaborazione con gli esperti. Allo
zafferano “Il Croco di Pietro Perugino”, al tartufo,
all’aceto balsamico tradizionale di Modena,
alle erbe afrodisiache saranno dedicati laboratori didattici
gratuiti per scoprirne ogni segreto e qualità. Sabato 5 e
domenica 6, dalle ore 9.00 alle 23.00, la cultura orientale approda
nel centro storico pievese dove si potrà ammirare l’affascinante
vestizione del Sahari Indiano e la pratica dell’hennè
con decorazioni delle mani e dei piedi. Inoltre, domenica
6 settembre sarà possibile partecipare al Trekking Afrodisiaco
alla ricerca di erbe afrodisiache autoctone delle campagne di Città
della Pieve. Partenza ore 9.00 da Palazzo della Corgna.  
        

Mostre ed
Esposizioni – dal 3 al 6 settembre varie sedi

Diverse location
della città del Perugino faranno da cornice a mostre dedicate
al gusto e alla sensualità, interpretata attraverso diverse forme d’arte.
A Palazzo della Corgna, Lara Selva e Annalisa Sgoifo presentano
Il mistero di Afrodite, un percorso sensoriale in cui lo spettatore
cercherà di risolvere un enigma attivando la propria sfera percettiva.
Nel centro storico cittadino prenderà vita la mostra di Giorgio
Bronco – Art’igianando intitolata Creazioni in rame e ferro
forgiato. 


300 ritratti
del profumo del caffè è invece la personale di Tazio Angelini
allestita in via Pietro Vannucci, mentre nella Galleria d’arte della
medesima via, Daniela BlasiCosmogonia
Atelier d’Arte. esporrà la sua collezione

Insolita location
per Gioie afrodisiache di ostriche e tanghi argentini su un
letto di zafferano,  la mostra Art-Inside del maestro orafo
Mauro Fastelli che si svilupperà, dal 3 al 5 settembre, presso
la sede del Gruppo Rosati Auto
a Po’ Bandino. Per una vera esplosione di passione tra cibi afrodisiaci,
arte e… motori. 

Vicolo Baciadonne
– dal 3 al 6 settembre

aphrodisiac_3Con i suoi soli
80 centimetri di larghezza vicolo Baciadonne è una delle vie più strette
d’Italia che, in occasione di Aphrodisiac, ospiterà l’iniziativa
più piccante della kermesse. Tutti i romantici passanti potranno diventare
protagonisti della manifestazione immortalando i propri baci scambiati
nello stretto vicolo, per poi inviare le foto all’indirizzo info@aphrodisiac.it. Tutti gli scatti saranno pubblicati
all’interno della photogallery afrodisiaca del sito aphrodisiac.it. 

Menu Afrodisiaci
– dal 3 al 6 settembre Ristoranti di Città
della Pieve

Sfiziosi aperitivi
afrodisiaci da gustare in tutto relax saranno proposti ogni giorno da , che per l’occasione si sposterà in Piazza Plebiscito.
Ostriche e champagne e ostriche e vini saranno invece gli abbinamenti
afrodisiaci offerti tutti i giorni, dal pomeriggio fino a tarda notte,
dal Bistrot del Duca, nell’affascinante atmosfera della cantina,
arricchita dalla mostra d’arte visiva contemporanea.
Blue Eyes

A base di cibo
afrodisiaco anche i Menu proposti dai ristoranti della zona che
sapranno deliziare i visitatori con ricette ricercate da gustare in
compagnia. Il dopocena è assicurato… 

Bianco Rosso
& Blues – 3 settembre, ore 20.00 Giardino de
“La Rocca”

In collaborazione
con Trasimeno Blues giovedì 3 settembre, presso i
Giardini della Rocca Medievale, si terrà il concerto blues
di Miss Tia Love Luxury, con tanto di degustazioni afrodisiache
(costo € 15,00, su prenotazione).  

A Cena con
Lucrezia Borgia: paura e voluttà – 4 settembre, dalle ore 18.00 Giardino
de “La Rocca”

Chi ha inventato
le tagliatelle all’uovo e perché? Chi era il padre di Lucrezia Borgia?
Perché la Santoreggia era proibita alla tavola degli uomini di chiesa?
Questi ed altri quesiti saranno svelati durante l’originale serata
di degustazione di piatti afrodisiaci a cura degli esperti chef dell’Accademia
delle 5T in collaborazione con la rivista enogastronomica Sapori
d’Italia (menu e prezzi sui siti accademia5t.it e aphrodisiac.it).

Cooking
Show – 5 settembre, ore 12.00 e 19.00 Piazza Matteotti

Alle 12.00
e alle 19.00, la centrale Piazza Matteotti sarà l’arena
culinaria nella quale due cuochi alla volta, gli uni in rappresentanza
dell'Accademia Italiana Gastronomia Storica e gli altri della
tradizione gastronomica di Città della Pieve si cimenteranno nella
preparazione di ricette afrodisiache rigorosamente in diretta. Tra le
regole del gioco l’obbligo di utilizzare i prodotti locali, lo zafferano
di Città della Pieve e il tartufo umbro in primis.

A moderare il
Cooking Show saranno Alex Revelli Sorini e Susanna Cutini,
esperti della trasmissione televisiva di Rai Uno La prova
del cuoco, che coinvolgeranno il pubblico nella sfida. 

Sapori e
Suoni dal Brasile – 5 settembre, dalle ore 17.00 Chiostro e Giardino
de “La Rocca”

Tutta l’energia
e la carica erotica del Brasile approdano a Città della Pieve
sabato 5 settembre, esclusivamente in occasione di Aphrodisiac.
Piatti e cocktail tipici, balli, suoni e folklore trasformeranno la
città in un tripudio di colori e di emozioni con spettacoli di danza
brasiliana e Capoeira in costume tradizionale. A dettare il ritmo latino
dj Calibè, mentre il musicista Jorge Krunk
proporrà un appassionante dopocena con uno spettacolo live. 

Cena Multietnica
– 6 settembre, ore 19.00 Piaggia della Locanda/Taverna del Terziere
Castello e Giardino de “La Rocca”

Domenica 6,
a partire dalle ore 19.00 a Piaggia della Locanda, tredici comunità del cibo
presenti nel territorio pievese si uniranno per preparare una cena multietnica
e proporre specialità rigorosamente afrodisiache, per un vero viaggio
nel piacere (costo € 5,00 su prenotazione). 

Mostra Mercato
dei prodotti afrodisiaci – 5 e 6 settembre, dalle ore 9.00 alle
23.00 Via P. Vannucci

Sabato 5
e domenica 6 settembre, nel centro storico di Città della Pieve,
apre un vero e proprio bazar di prodotti afrodisiaci, per un
viaggio insolito tra sapori, profumi e aromi inebrianti. Sarà possibile
trovare cibi, bevande, spezie, erbe, essenze, fiori in molteplici confezioni
e tipologie per prolungare il piacere dei sensi anche a casa. 

Aphrodisiac,
il festival dell’afrodisiaco, dal 3 al 6 settembre, un
appuntamento da non perdere per scoprire tutto il fascino seducente
degli afrodisiaci in una delle località più belle dell’Umbria.  

Venite in due…
è meglio!