Elitario il sipario che cala sul 18° Merano International WineFestival & Culinaria


1Lunedì 9 novembre alle ore 17 si chiudono le porte del Kurhaus e in archivio la diciottesima edizione che conferma Merano capitale delle eccellenze enogastronomiche del territorio italiano con il Merano International WineFestival & Culinaria.

Più di 5000 i visitatori che hanno affollato le sale del bel palazzo ottocentesco in centro di cui 4500 i biglietti staccati, oltre 300 gli accreditati stampa e numerosi Vip. Code all’ingresso all’apertura e regolamentato l’accesso alla sala Kursaal, sale vivibili, produttori disponibili e contenti, pubblico che si conferma sempre più competente ed estimatore dell’alta qualità.

Tra le autorità intervenute il Presidente della Commissione della Camera dei Deputati, Paolo Russo, l’Assessore al Turismo e all’Agricoltura della provincia di Bolzano, Hans Berger, il sindaco di Merano, Januth Günther, il dirigente della Regione Campania, Luciano D’Aponte, il Presidente di Fermo Promuove, Nazzareno Di Chiara.


Presenti un importatore per ogni tappa EuroTour 2009 svoltasi negli Stati Baltici, Mosca, Monaco, Vienna ed anche New York, Budapest, Kharakov (Ucraina). Ancora in vista delle tappe WorldTour 2010 domenica 8 novembre è intervenuta il segretario generale della Camera di Commercio Italo-Sudafricana, Mariagrazia Biancospino.

Tra la stampa in grande maggioranza di lingua italiana presenti i maggiori quotidiani e riviste specializzate, media partner del settore, la RAI oltre a diverse televisioni regionali, e testate di lingua tedesca a carattere locale e d’oltralpe. Sono intervenute una delegazione di giornalisti inglesi e una di giornalisti austriaci ospiti dell’EOS Organizzazione export Alto Adige della Camera di Commercio di Bolzano, oltre ad un viaggio stampa di giornalisti tedeschi.

Foto bio&dinamica


Foto Merano International WineFestival Lunedì