Ottimi risultati per i vini del Trentino Alto Adige


weinnase19° CONCORSO INTERNAZIONALE DEI VINI DI MONTAGNA
Sono stati resi noti i risultati della 19° edizione DEL CONCORSO
INTERNAZIONALE DEI VINI DI MONTAGNA, le cui selezioni si sono tenute a
Courmayeur lo scorso 7/9 luglio e che hanno visto la partecipazione di circa 530 vini
provenienti da 10 Paesi Europei.

I vini del Trentino Alto Adige hanno raccolto ottimi risultati nel panorama
internazionale dei vini eroici.

Una medaglie d’oro e 9 d’argento sono state infatti assegnate ai vini della provincia
di Trento e 3 d’ argento alla provincia di Bolzano.

Inoltre i vini del Trentino Alto Adige si sono ben comportati non solo con i vini premiati
ma anche con l’alto punteggio ottenuto da tutti i vini presentati al concorso. Grazie
infatti all’alto livello dei vini presenti, l’organizzazione ha dovuto alzare notevolmente il
livello del punteggio minimo per l’assegnazione delle medaglie per rispettare il limite
del 30% imposto dal regolamento internazionale (limite minimo che in molti altri
concorsi è sufficiente per l’assegnazione della medaglia d’oro), passando da un limite
di 84/100 punti a 86,67/100.

Per la provincia di Trento le medaglie d’oro sono state assegnata a:

1) Trentino Doc Moscato Giallo "Egoe" 2009- Cantina Sociale Mori Colli Zugna
Sca, Trento;

2) Vigneti delle Dolomiti Igt Sauvignon "Furiel" 2010 – Azienda Agricola Borgo
dei Posseri, Ala (TN);

3) Trentino Superiore Doc Vendemmia Tardiva "Rupe Re" 2008 – Cavit S.C.,
Trento;

Le medaglie d’argento sono state assegnate invece a:

4) Vigneti delle Dolomiti Igt Muller Thurgau 2010 – Azienda Agricola Francesco
Moser, Trento;

5) Trentino Doc Muller Thurgau "Rio Romini" 2010 – Vivallis Sca, Nogaredo
(TN);

6) Trento Doc "Altinum" Brut 2006 – Cantina Aldeno Sca, Aldeno, Trento;
7) Trentino Doc Bianco "Terra di San Mauro" 2009 – Cantina Sociale Mori Colli
Zugna Sca, Trento;

8) Trento Doc Metodo Classico Brut "Opera" 2007 – Opera Vitivinicola in
Valdicembra Srl, Giovo (Tn);

9) Trentino Doc Pinot Grigio 2010 – Soc. Agricola Zanotelli Elio & Fratelli,
Cembra (Tn);

10) Trentino Doc Lagrein Sup. "Terra di San Mauro" 2008 – Cantina Sociale
Mori Colli Zugna Sca, Trento;

11) Vigneti delle Dolomiti Igt Manzoni Bianco "Curazia di San Giorgio" 2009 –
Azienda Agricola Maso San Giorgio, Cimone (Tn);

12) Trento Doc Altemasi Brut Millesimato 2007 – Cavit S.C., Trento

Mentre per la provincia di Bolzano le medaglia di argento sono state assegnata a:


13) Alto Adige Dop Gewürztraminer 2010 – Brigl Josef Spa, S. Michele Appiano (Bz);

14) Alto Adige Dop Muller Thurgau 2010 – Brigl Josef Spa, S. Michele Appiano
(Bz);

15) Alto Adige Doc Muller Thurgau "Athesis" 2010 – Kettmeir S.p.A., Caldaro
(Bz)

“Anche i risultati della XIX edizione del Concorso internazionale confermano la qualità
e il potenziale espresso dai prodotti della viticoltura eroica sottolinea il Presidente
del CERVIM Roberto Gaudio – premiando ancora una volta gli sforzi fatti dai
produttori”.

La cerimonia di premiazione dei vincitori si terrà sabato 20 agosto 2011 ad Aosta nel
prestigioso Salone Ducale del Municipio, in piazza Chanoux, a partire dalle ore 10:15.
A seguire sarà ossibile degustare i vini selezionati, nel contesto della manifestazione
Expovins 2011.

Si ricorda, inoltre che in seguito agli accordi di collaborazione intrapresi dal Cervim,
sarà possibile degustare i vini vincitori anche a Sierre in occasione di Vinea dal 2 al 4
settembre, e a Merano in occasione del Merano wine festival dal 5 al 7 novembre.