RIEDEL CRYSTAL SI ISPIRA A NEW YORK CITY PER LA SUA NUOVA LINEA DI DECANTER APPLE


Riedel AppleRiedel, azienda familiare che vanta una storia di 300 anni e nota per i suoi innovativi bicchieri differenziati a seconda dell’uso, annuncia l’arrivo di due nuovi decanter nella sua vasta collezione di articoli in cristallo: Apple e Big Apple.

 



Caratterizzati da una base stretta, un corpo a bulbo e un collo sottile, i curvilinei decanter Apple e Big Apple riprendono le forme del frutto amato in tutto il mondo e garantiscono un tocco naturale e fresco per la casa. Ispirandosi alla Grande Mela, Maximilian J. Riedel, Presidente e CEO di 11ª generazione alla guida di Riedel Crystal, ha disegnato i decanter Apple e Big Apple per rendere omaggio ai suoi quattordici anni vissuti a New York City. Realizzati in perfetto stile newyorchese, questi pezzi eleganti e funzionali possono essere usati con qualsiasi tipo di vino e si adattano perfettamente a ogni tavola.

Durante la sua permanenza a New York City, Maximilian ha vissuto in prima persona l’esperienza degli spazi “ristretti” tipici della città, soprattutto sulla tavola, in appartamento o al ristorante; cresceva così il bisogno di avere prodotti in vetro per la tavola che fossero il meno ingombranti possibile. Dopo il suo tentativo di far fronte a questo problema con „O“, la sua prima linea di bicchieri da vino senza stelo, specifica per varietà d’uva, che ha riscosso un grandissimo successo, Maximilian si è posto l’obiettivo di creare dei decanter simili che ottimizzassero ulteriormente lo spazio pur sempre garantendo un’efficace decantazione del vino in un recipiente di cristallo straordinariamente sottile. Con le loro basi snelle, i due decanter Apple e Big Apple sollevano il vino dalla superficie del tavolo portandolo al loro interno, occupando meno spazio e offrendo così una soluzione perfetta, per i ristoratori e per chi abita in appartamenti.Sebbene condividano la stessa forma naturale, i due decanter Apple e Big Apple si differenziano per dimensione, peso del cristallo e utilizzo. Soffiato a macchina in cristallo senza piombo, il più piccolo decanter Apple è alto solo 19 cm, ha una capacità di 1,5 litri ed è perfetto per decantare una bottiglia di vino standard da 750 ml. Il Big Apple, un decanter in cristallo al piombo soffiato a macchina, è stato pensato per bottiglie di maggiori dimensioni, precisamente da 1,5 litri, servite per lo più nei ristoranti. Venduti individualmente, l’Apple e il Big Apple costano rispettivamente € 35,00 e € 58,00. I decanter Apple saranno inseriti inoltre nella serie dedicata alla ristorazione, riservata ai rivenditori e ai professionisti del settore horeca.

«Ho disegnato i decanter Apple e Big Apple trovandomi completamente immerso nella vita e nello stile newyorchesi, avendo quindi come priorità la convenienza», commenta Maximilian. «Ripensando al periodo in cui ho vissuto in un minuscolo appartamento a New York City, ho capito che i consumatori hanno bisogno di un decanter che sia elegante, facile da usare, dalle linee essenziali e adatto a essere usato tutti i giorni con qualsiasi tipo di vino. La forma compatta di questi due decanter offre il presupposto per tutto questo.»

Abbastanza piccoli da essere riposti in un frigorifero standard e per essere lavati in lavastoviglie, i decanter Apple e Big Apple sono adatti a qualsiasi occasione.

Per maggiori informazioni sui decanter Apple e Big Apple e per conoscere l’intera gamma di bicchieri e decanter Riedel visitare il sito www.riedel.com.

A proposito di Riedel Crystal

L’azienda Riedel, da 250 anni leader mondiale per la produzione di calici di cristallo differenziati a seconda dell’uso, è la prima nella storia a riconoscere che il gusto del vino dipende fortemente dalla forma del calice in cui è consumato.  Riedel è stato riconosciuto come marchio numero uno nella produzione di bicchieri „in armonia con il vino“, unico in grado di accompagnare specifici vini e superalcolici. Famoso per l’introduzione estremamente innovativa del primo calice specifico in base al tipo di uva, il Burgundy Grand Cru nel 1958, e della collezione Sommeliers soffiata a bocca, lanciata nel 1973, Riedel è diventato il brand preferito dagli esperti del vino, dai professionisti della ristorazione e dai consumatori esigenti di tutto il mondo. A Riedel è stato riconosciuto il merito di aver trasformato la cultura del vino nel corso degli ultimi 50 anni: i suoi decanter dal design funzionale, le numerose collezioni di calici e la collezione “O” senza stelo sono tutti stati selezionati per essere esposti al Museum of Modern Art, al Corning Museum of Glass, al MOMA di San Francisco e in tanti altri musei. Il marchio Riedel è distribuito in tutta Europa, nelle Americhe e in Asia, ed è stato scelto dai migliori e più esclusivi ristoranti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni, visitate il sito www.riedel.com.