Solidarietà e sport nel bicchiere di ALBEA


renzini_e_il_vino_di_albeaIl cavalier Dante Renzini ha voluto che i vini della sua Cantina-Museo di Alberobello prendessero parte a due manifestazioni all’insegna della condivisione: – “Territori diVini”, a Roma, per sostenere l’Azienda vitivinicola dei Salesiani in Palestina; – “Eccellenza di Puglia”, a Savelletri di Brindisi, finale del Circuito di gare di golf in regione.


Reso ancor più sensibile dall’esperienza del “Cantate Domino”, il vino da Messa in produzione esclusiva per il Vaticano nella sua Cantina-Museo Albea di Alberobello (Ba), il cavalier Dante Renzini ha subito raccolto l’appello per un evento eno-solidale a favore della famiglia salesiana di Don Bosco, come lui stesso racconta: «Il VIS (Volontariato Internazionale per lo Sviluppo), organismo non governativo del gruppo che opera in 50 Paesi del sud del mondo, ci ha proposto di donare vino per la VI edizione di “Territori diVini”, in programma a Roma il 6 luglio scorso, presso il Chiostro di San Tarcisio nel Parco delle Catacombe di San Callisto.

Di buon grado, abbiamo inviato per la
degustazione, organizzata dal VIS in collaborazione con l’AIS della Capitale, alcune
bottiglie di due delle nostre etichette, “Trullo
bianco 2011” e “Raro 2010”. Sono
veramente contento di aver contribuito alla serata, a cui hanno
partecipatooltre 300 persone e che è servita per raccogliere fondi da
destinare alla
Cantina dei Salesiani di Cremisan, situata in Palestina, a cinque
chilometri da
Bethlehem. Questa Azienda, che produce vino in mezzo a mille difficoltà
da 100
anni, ha necessità  di rimodernare la
struttura e di aggiornare le conoscenze in materia dei Salesiani che, a loro
volta, insegnano la pratica enologica ai giovani palestinesi».

Consapevole di aver sostenuto una buona causa, Mastro
Dante ha poi pensato di unire il “sacro” con… un’altra “s”, quella dello sport.
Così ha accettato di coinvolgere la Cantina Albea nella manifestazione “Eccellenza
di Puglia”, la Premiazione della Finale del Circuito di golf in tre
tappe nella regione, organizzata dal Golf District Apulia e che si è svolta al San Domenico Golf Club di Savelletri di
Fasano (Br), il 15 luglio scorso. A conclusione del torneo, in
cui si
sono sfidati selezionati golfisti italiani ed europei, dopo la consegna
deiriconoscimenti ai vincitori, è arrivato il momento di un sontuoso
buffet digala per il quale Albea ha fornito i vini: «Non solo!», precisa
Renzini, «La
nostra Cantina ha anche messo in palio per le gare bottiglie pregiate
che sono
state consegnate ai migliori golfisti di ognuna delle competizioni, ai
GolfClub “Acaya” nel Salento e “Barialto”». Convinto paladino dei
“tesori” di
Puglia, Dante Renzini ha volentieri brindato anche alla consegna,
durante la
serata, del Premio Internazionale “Excellence”, istituito dal cav.
Tommaso
Chiarella per chi si è distinto in ambito locale in diversi settori, dal
turismo alla cultura, dall’arte alla solidarietà e allo sviluppo del
territorio.