Una serata dedicata al vino “Kalterersee”


bild2_kaltererseeImpressioni “Kalterersee” il 26 agosto presso il museo provinciale del vino di Caldaro
Il 26 agosto a Caldaro un’ intera serata sarà concentrato su un vino straordinario e particolare, strettamente legato alla storia di Caldaro, il “Kalterersee”, che potrà essere degustato nella storica cornice del Museo provinciale de vino.

Da semplice vino da pasto quale era negli anni ‘70 e ‘80, il vino “Kalterersee” ha fatto un salto quantico diventando un vino fresco e fruttato di qualità, una sorta di icona del villaggio vitivinicolo da cui prende il nome. E’ un vino versatile di facile beva, adatto per essere gustato in molte occasioni come aperitivo, a pranzo o a cena, ad un’unica condizione: il Lago di Caldaro va gustato ben freddo, solo così può sviluppare al meglio il suo inconfondibile aroma.

Nell’ambito
della manifestazione “Le
Impressioni Kalterersee” il 26 agosto a partire dalle ore 19 ci
sarà la possibilità di gustare e degustare i vini di diversi
produttori di Caldaro nella storica cornice del Museo provinciale del
vino al suono del gruppo musicale di Tire Bouchon.

In
seguito alle “Impressioni Kalterersee” il
1 e 2 settembre avrà luogo un altro interessantissimo appuntamento
enologico nel centro di Caldaro: le leggendarie “Kalterer
Weintage”. Intenditori e visitatori potranno scoprire e degustare
oltre 140 specialità enologiche. L’evento sarà accompagnato da un
ricco programma di contorno.

Ulteriori
informazioni: tel. 0471 965 410, info@wein.kaltern.com,
www.wein.kaltern.com.


Foto:
Il vino “Kaltersee” è strettamente legato alla storia di
Caldaro./Associazione turistica Caldaro