VINITALY, SUPERATA QUOTA 90.000 OPERATORI IN TRE GIORNI


vinitalyx533In aumento gli operatori esteri, mood positivo tra gli espositori a conclusione del terzo giorno di manifestazione.

Verona, 10 aprile 2010 – Nella terza giornata Vinitaly supera quota 90.000 visitatori e registra una linea continua di crescita degli operatori esteri, che aumentano di anno in anno.
Un mood positivo si respira tra i padiglioni per la forte presenza di importanti buyer stranieri e per la grande voglia di investire in nuovi progetti e idee.

Vinitaly ha portato quest’anno a Verona delegazioni qualificate da Svizzera, Gran Bretagna, Francia, Austria, Germania, Ungheria, Danimarca, Svezia, Canada, Russia, Usa, Australia, Egitto, Libia, Tunisia, Marocco, Sudafrica, India, Cina, Corea del Sud, Giappone, Taiwan, Malaysia, Singapore, Indonesia, Ecuador, Messico, Paesi Baltici, America Centrale e Meridionale per incontri b2b con le aziende espositrici, ma sono presenti a Vinitaly operatori esteri sono provenienti da oltre 110 Paesi.