VINUM DI RIEDEL, UN’ESPERIENZA DECISAMENTE UNICA


vinum_3Settembre richiede vini freschi, fruttati e delicati. I bianchi sono certamente i prediletti, serviti alle giuste temperature, ma soprattutto… nel calice adeguato.

Ecco come uno Chardonnay può diventare l’accompagnamento ideale per un aperitivo o una serata di fine estate all’aperto, ancor più se gustato in bicchieri talmente funzionali da portarne il nome: i calici Viognier/Chardonnay e Chardonnay/Montrachet della serie Vinum (1986).

Storica linea firmata Riedel, cristalleria austriaca famosa nel mondo per aver
rivoluzionato l’approccio alla degustazione con i suoi ‘strumenti’ di
precisione, Vinum rappresenta il primo grande successo di Georg
Riedel, patron dell’azienda di Kufstein.


Una serie innovativa e per questo sempre attuale: i calici, oltre
a possedere una struttura subordinata alla tipologia di vino, sono pensati e
studiati per specifiche varietà d’uva. Come l’intera produzione di calici Riedel, la serie Vinum è
frutto di scrupolosi studi portati avanti attraverso costanti workshop e
sessioni di degustazione che hanno permesso di individuare le migliori
performance. 

Vinum è realizzata in cristallo al piombo, soffiato a macchina nello
stabilimento di Baviera in Germania.

A ciascun vino il suo bicchiere dunque. È il contenuto a determinare la
forma, la capacità del bevante, la lunghezza dello stelo: solo così verranno
esaltate al massimo le proprietà organolettiche e la percezione sensoriale del
vino.

A proposito di Riedel

Riedel, leader
mondiale da 250 anni nel settore del vetro e cristallo, è il primo nella storia
a riconoscere che il gusto del vino è influenzato dalla forma del bicchiere nel
quale è consumato. Riedel è stato riconosciuto come l'originale marchio di
bicchieri per il vino, per i suoi complementi e i liquori. Famoso per aver
introdotto per la prima volta al mondo un bicchiere studiato sulle
caratteristiche delle diverse varietà di uve, il Burgundy (Borgogna) Grand Cru
nel 1958 e la collezione Sommeliers in cristallo soffiato inaugurata nel 1973,
Riedel è diventato la scelta preferita dei maggiori intenditori di vino,
professionisti dell’ospitalità e consumatori esigenti in tutto il mondo.
Riconosciuti per aver trasformato la cultura del vino negli ultimi 50 anni, i
decanter, realizzati sulla base di un preciso progetto di design, le varie
linee di calici e la collezione "O" sono stati selezionati per il
Museum of Modern Art, Corning Museum of Glass e altri ancora. Riedel è
distribuito in tutta Europa, nelle Americhe e in Asia, ed è stato scelto dai
migliori ristoranti nel mondo.

Informazioni: www.riedel.com